Velocità

CIV. Sorprese per le pole provvisorie di Vallelunga

Il Round 3570 con 280 piloti divisi nelle varie classi

È scattato ufficialmente il CIV 2016, con le prime pole provvisorie dall’Autodromo Piero Taruffi di Vallelunga, che ospiterà nel weekend i 280 piloti della nuova stagione del Campionato Italiano Velocità. Un paddock pieno in ogni ordine di posto ha riservato soprese a partire dalla SBK, con il miglior tempo fatto registrare da Raffaele De Rosa in condizioni di pista asciutta. Il pilota dell’Althea Bmw Racing Team, wild card a Vallelunga e attuale capoclassifica a pari punti con Mercado nel mondiale STK1000, ha fermato il crono sull’1’36.734. Dietro di lui, a poco più di un decimo di distanza, c’è la Ducati del Team Motocorsa gommata Pirelli di Matteo Baiocco, mentre il terzo tempo provvisorio appartiene all’Aprilia Nuova M2 Racing di Kevin Calia con pneumatici Michelin. Solo 4° tempo provvisorio per il Campione in carica: Michele Pirro (Barni Racing Team, Ducati), mentre buon 5° crono per la Yamaha di Fabio Massei.

Clicca qui per leggere il resto della news su civ.tv