Fuoristrada

CITI Indoor – A Rapallo trionfa Borellas

 Nel terzo appuntamento del CITI a Rapallo due piloti con ben undici titoli Nazionali Indoor al loro attivo, non entrano in finale.  Matteo Grattarola (Gas Gas) e Fabio Lenzi (Beta) non sono riusciti ad entrare nella fase finale, bisogna però dire che questi stessi piloti sono stati sorteggiati con il numero uno e due di partenza fatto che li ha svantaggiati non poco.

Cosi degli Italiani a godere è finalmente Daniele Maurino (Ossa) che nonostante alcuni errori è il primo dei nostri rappresentanti. Lo hanno seguito appaiati a quindici punti Luca Cotone (gas Gas) e Gianluca Tournour in  giornata molto positiva. Numeroso il pubblico presente a “gustarsi” le sei zone molto belle e tecniche (assolutamente non facili) preparate dal Moto Club Della Superba e ad applaudire i due stranieri presenti ossia Pere Borellas (Gas Gas) e Jack Challoner (Beta) che sono entrati in finale con i due migliori punteggi, 10 per lo spagnolo e 12 per il pilota inglese quasi tutti pagati alle ultime due zone.

Finale a cinque con zone a percorrenza invertita. Qui Borellas assistito da Marc Freixa è stato autore di un capolavoro chiudendo a uno tutta la fase finale e vincendo questo terzo appuntamento del CITI.
 
Classifica che dopo quest’appuntamento di Rapallo vede sempre primo Matteo Grattarola ma con Daniele Maurino che lo segue a un solo punto terzo, è Fabio Lenzi quarto Tournour in virtù del punteggio odierno mentre chiude i primi cinque Francesco Iolitta (Montesa).
 
Tutto rimandato quindi alle due prove finali in un Campionato quanto mai aperto.


Clicca qui per le classifiche