Fuoristrada

Carpanese sul podio dell’Internazionale Indiv. di Speedway

Ha dimostrato il proprio talento il campione italiano Mattia Carpanese che è riuscito ad aggiudicarsi la terza piazza dell’ Internazionale Individuale di speedway (prova ad invito) che ha avuto il suo epilogo nella pista di Santa Marina a Lonigo lunedì 13 Aprile .

Davanti a lui sul gradino più alto del podio il danese Mads Korneliussen seguito dal tedesco Martin Smolinski che ha dovuto confrontarsi in un fortunato spareggio con il nostro campione italiano Carpanese, manche supplementare disputata per parità di punteggio al termine delle 20 manche. Buone anche le prove degli altri italiani in gara come Mattia Tadiello, Andrea Maida e Marco Gregnanin rispettivamente 6°,7° e 8°. 

La Classifica:

Mads Korneliussen (DEN) 15
Martin Smolinski (GER) 13
Mattia Carpanese (ITA) 13
Herik F. Vedez (DEN) 12
Richard Speiser (GER) 10
Mattia Tadiello (ITA) 8
Andrea Maida (ITA) 8
Marco Gregnanin (ITA) 8
Lubos Tomicek (CZ) 7
10° Alessandro Milanese (ITA) 6
11° Zdnenek Simota (CZ) 6
12° Alexander Conda (SLO) 5
13° Pavel Ondrasik (CZ) 5
14° Simone Tadiello (ITA) 2
15° Alessandro Novello (ITA) 2
16° Massimo Mora (ITA) 0

 

var addthis_pub=”federmoto”;