Moto d'Epoca

Cancelli pieni alla prima del Motocross d’Epoca

243 piloti si sono sfidati al Ciglione della Malpensa

Domenica 17 aprile è partito il Campionato Italiano Motocross d’Epoca dallo storico tracciato del Ciglione della Malpensa (VA). Polverizzato il record precedente di 204 iscritti stabilito lo scorso anno proprio sulla stessa pista, infatti ben 243 piloti si sono allineati ai vari cancelletti di partenza.

Il Moto Club M.V. Gallarate, ben coordinato dal Presidente Angelo Verona, ha preparato la pista al meglio con alcune modifiche che hanno reso il tracciato ancor più tecnico e divertente e, malgrado la pioggia, la manifestazione si è svolta nel migliore dei modi. Quasi tutte le partenze delle quattordici finali in programma contavano 40 piloti e questo ha determinato uno spettacolo emozionante.

Da segnalare la crescita delle moto più vecchie, dei conduttori giovani nella classe “G” a loro riservata e l’aumento delle partenze di moto da 80 cc. e 50 cc. I primi vincitori di classe del 2016 che si sono portati a casa la prestigiosa tabella rossa di leader di campionato sono: nella A1 Paolo Vellano su Cz, nella A2 Renzo De Santis su Cz, nella A3 Franco Pozzi su Bsa, nella B Sergio Gandolfi su Beta, nella C Valter Chiappa su Maico, nella D1 Alessio Soldà su Ccm, nella D2 Giovanni Gritti su Husqvarna e nella D3 Vincenzo Lombardo su Honda.

Nelle classi riservate alle moto da 125 cc. hanno primeggiato nella E1 Loris Favalli su Tgm, nella E2 Massimo Signorin su Yamaha, nella E3 Riccardo Giannechini su Honda e nella E4 Vincenzo Lombardo su Honda. Nella E5 (moto da 80 cc.) ha vinto Pietro Pardini su Tresoldi e nelle due classi delle moto da 50 cc. hanno tagliato il traguardo per primi nella F1 Gommino su Aspes e nella F2 Ivan Zuin su Aprilia. Nella classe G dei giovani ha vinto il Campione Italiano 2015 Andrea Bisi su Honda ed infine il Gruppo 4 è stato vinto da Paolo Torta su Maico.

Appuntamento a tutti i piloti ed appassionati l’8 maggio a Savignano sul Panaro (MO) per la seconda prova del Campionato Italiano F.M.I. Motocross d’Epoca.