Fuoristrada

Campionato Italiano Mx Junior 2015Delineate le linee guida

Il Gruppo di lavoro costituito dalla CSN ha delineato le linee guida per il Campionato Italiano Motocross Junior 2015. Ecco i principali punti e novità:

• Introduzione delle selettive con la suddivisione del territorio in due aree, nord e centro/sud. Le selettive saranno 3 (per ciascuna delle due aree) e daranno un punteggio (ridotto) valido per l’assegnazione del titolo. Le finali saranno previste in 3 gare (con punteggio pieno) e saranno ammessi i migliori 40 (20 per area) per ciascuna classe.

• La formula di gara su 2 giorni contemplerà il sabato (prove libere e cronometrate) e la domenica (gare).

• Le categorie saranno:
65 – debuttanti  (8-9 anni), cadetti (9-10-11 anni);
85 – junior (11-12 anni), senior (13-14 anni);
125 – (13-17 anni).

• Per la categoria debuttanti non sono previste le finali nazionali.

• Introduzione di briefing sportivi e tecnici per piloti e genitori coordinati dal Gruppo di lavoro.

• Le piste verranno trattate per la fase delle selettive in modo da essere più “semplici” per tutti.

Inoltre, in occasione dell’ultima prova di Campionato Italiano Junior in programma a Carpi, è programmata una riunione (sabato 30/08 ore 18.00) nel corso della quale verranno forniti ulteriori dettagli.

(Nella foto, Matteo Russi, classe 65 cc)