Fuoristrada

CAMPANIA – Partito il C.R. Enduro

Domenica 21 marzo a Celle di Bulgheria (SA) è partito il Campionato Regionale di Enduro 2010 Campania valevole anche per le regioni Basilicata e Puglia.

 

Il primo giorno di primavera ha accolto i piloti nel cuore del Cilento con una giornata splendida dove il neonato Motoclub Cilento Offroad ha curato l’organizzazione. Lo staff organizzativo ha avuto vita difficile per disegnare i 35 km del  percorso di gara in quanto il territorio insiste in un area al confine con il famoso e super protetto Parco del Cilento per cui ci siamo dovuti “accontentare” di assaggiare il territorio.

Splendida la prova speciale realizzata presso il nascente campo di motocross del paese di Roccagloriosa dove i migliori non sono riusciti a scendere sotto il tempo di 3 minuto e mezzo.

Qualche difficoltà provocata dai soliti ignoti che durante la notte hanno tolto le frecce sul percorso prontamente ripristinate.

Solo 58 i piloti verificati alla prima prova  dato poco soddisfacente per il motoclub organizzatore e per il responsabile dell’attività sportiva del Co.Re. Massimo Gambini che nel post gara ha trattato l’argomento in un breve breafing con i responsabili dei motoclub presenti. L’analisi non ha potuto che individuare nella crisi economica la partecipazione alle gare che comportano al di là delle spese di impianto (moto e manutenzione) i costi di partecipazione (trasferte iscrizioni).

 

Veniamo alla cronaca della gara : qualche volto nuovo, qualche rientro di vecchie glorie, alcuni cambi di casacca e soprattutto guardando i mezzi al parco chiuso un cambio di colore dove il predomino arancione  si è diluito a favore dei tanti altri marchi presenti sul mercato.

 

Nelle categorie Top Class un nome nuovo vince la E1  il lucano Angelo Cristiano (Only Team) davanti a Ernesto Carmando (Di Guida) al suo rientro dopo il brutto incidente dello scorso anno e buon terzo Marcello D’Abbraccio (SPS).

E2 “il solito” Tommaso consales (Pianeta Moto) dopo un testa a testa tiratissimo fa sua la gara su Damiano Lullo (Oliveto) terzo Lazzaro Scassera(SPS).

Nino Piscitilello (Oliveto) si conferma primo nella E3 davanti a Vincenzo Leggiero (SPS) e Roberto Brancaccio (Salerno).

 

La categoria Agonisti A1 il pugliese Gaetano Serviddio (Martina Franca) si impone su Angelo Piscitiello e Carmine Sarro (Oliveto)

A2 il locale Florindo Finamore (Cilento Offroad) vince in casa propria davanti al ritrovato Marino Pezzullo (MMR)e Angelo Alvaro (Di Guida)

A3 Angelo Paesano (Lupi) vince la sua prima gara davanti a Orazio Pisaturo (Di Guida) e Antonio Vece (Oliveto)

 

Chiudiamo la carrellata sulla nuova categoria Open Sport dedicata ai possessori della nuova Tessera Sport riservata ai piloti “rookie” che vogliono provare l’ebbrezza delle competizioni prima di passare alle categorie agonistiche oppure come nel caso specifico alle vecchie glorie come il vincitore di giornata Lello Romanelli (Salerno) che tornava a portare la moto al parco chiuso dopo 10 anni davanti al locale Aniello Nicoletti (Cilento Offroad) autore dei lavori per la realizzazione della prova speciale e terzo Mauro Foglia (Sayan).

 

Un ringraziamento generale alla comunità e alle autorità dei comuni coinvolti nella manifestazione (Celle di Bulgheria, Roccagloriosa e San Giovannia Piro)  per averci consentito la realizzazione di questa gara, a tutto lo staff del motoclub Cilento Offroad, ai piloti e ai team presenti e ai Co.Re. Basilicata e Puglia con cui condivideremo altre gare in comune per la stagione 2010

 

Clicca per andare alla sezione Classifiche

 

Prossimi appuntamenti

 

11 Aprile Gara di Enduro APT a Monteforte Irpino AV motoclub OK (alla manifestazione potranno intervenire anche i piloti non in possesso di licenza e tessera sport grazie al regolamento Hobby Sport dettagli in un comunicato specifico)

 

18 aprile Cittadella del Capo (CS) motoclub Cittadella RAcing 2 prova Campionato Regionale Enduro Campania Basilicata Calabria Puglia