Fuoristrada

CAMPANIA – I risultati della 2^ prova C.R. Enduro

Domenica 18 aprile a Bonifati (CS) a cura del MC Cittadella Racing si è tenuta la 2 prova di Campionato Regionale di Enduro Campania valevole anche come Regionale per Basilicata, Calabria e Puglia.

 

La lunga trasferta per i piloti Campani è stata ripagata dalle conferme che la Calabria ha una vocazione specifica per il fuoristrada e che il MC Cittadella Racing è una garanzia per l’organizzazione delle gare di enduro.

La vigilia della gara è stata segnata dall’incidente occorso al presidente Antonio Grosso “mente e braccia” del MC Cittadella Racing che proprio durante i lavori per la realizzazione del cross test è caduto riportando una grave frattura alla tibia che lo terrà fuorigioco per un lungo periodo. All’amico Antonio  vanno gli auguri di un pronto rientro da parte di tutto il movimento sportivo dell’enduro meridionale.

Non possiamo trascurare il grandissimo esempio di sportività dimostrato dagli uomini del MC Grottaglie  accorsi in  forza a Bonifati per dare una mano allo  staff del MC Cittadella  al fine di garantire e sostenere la qualità della manifestazione.

Veniamo alla gara: i piloti arrivati dalle 4 regioni si sono visti presentare un cross test da Campionato Italiano realizzato sulla scoscesa collina sovrastante il paese di Bonifati. La regola del “buon endurista” dice che ogni mezz’ora di sopralluogo a piedi corrisponde a circa 2 e mezzo di prova cronometrata e cosi un sopralluogo di 1 ora e 40 ha visto il miglior tempo    staccato a 7 min e mezzo.

Molto tecnico ed apprezzato anche il giro di trasferimento  di 35 km totalmente in fuoristrada con 2 mulattiere  impegnative.

Come da previsioni meteo dopo mezzogiorno quindi all’inizio del secondo giro è cominciato a piovere e questo ha veramente guastato la festa. La direzione gara e lo staff alla fine del secondo giro dopo la 2 PS sono intervenuti tagliando la prova speciale nei tratti resi impraticabile dalla pioggia cosi alla fine del terzo giro visto anche che sul percorso a causa della nebbia la visibilità era decisamente scarsa si decideva di tagliare l’ultimo giro.

Il fango ha determinato molti ritiri ma soprattutto ha fatto molte vittime illustri e cosi a fine giornata Nino Piscitiello vince l’assoluta davanti a Tonino Eufemia buon terzo un regolarissimo Vincenzo Leggiero.

Cosi nella Top Class E1 Tonino Eufemia Pianeta Moto (al rientro dopo l’ultimo incidente) vince la classe davanti a Marcello D’Abbraccio (SPS) e Simone Ielpo (Oliveto)

E2 Nicola Della Rossa (SPS) vince davanti A Vincenzo Rio (Oliveto) terzo il Lucano Raffaele Golia (Only Team)

E3 Nino Piscitiello (Oliveto )vince la classe davanti a Vincenzo Leggiero (SPS) ed al Calabrese Salvatore Mercurio (S.Mazzeo).

 

Vai qui per scaricare le classifiche

 

Prossimo appuntamento:

2 maggio Campobasso MC Molisenduro 2 prova Trofeo Sud Italia valevole anche come 3 prova Campionato Regionale