Fuoristrada

CAMPANIA – Che spettacolo il Trofeo “Sud Italia” FMI ad Acerra

Dopo due settimane di preparativi ad Acerra è andata in scena il primo atto del Trofeo Sud Italia che dopo il debutto dell’anno scorso quest’anno è diventato un campionato molto ambito tra le giovani leve e “non” del Sud Italia.

 

Il tracciato è molto piaciuto a tutti i piloti che si sono trovati subito a loro agio senza accusare minimamente del fattore “fuori regione” e hanno spinto subito sin dai primi giri battendo più volte il record della pista.

 

Lo staff del crossodromo Città di Acerra ha lavorato senza sosta nei giorni trascorsi per far fronte alle piogge insistenti dei mesi scorsi e poi in pochi giorni invece il tracciato si è completamente asciugato, al punto da fare polvere, sotto gli occhi increduli di chi pensava di trovare il “fangone”, comunque nella pausa è stato irrigato e fresato rendendolo idoneo per le seconde gare.

 

Si sono trovati di fronte piloti dalla Sicilia all’ Abruzzo e il paddock con alcuni megavan smbrava veramente da prova di campionato Italiano, comunque lo spettacolo questa volta non è mancato soprattutto è stata molto avvincente la Under21 che è stata la categoria più bella e con tempi più bassi degli altri.

 

Il MC Cerbone e la Ultracross ed il Comitato Regionale Campania F.M.I. ringraziano i 120 piloti presenti, tutti i Team che erano a supporto dei piloti, tutto lo staff che ha permesso il regolare svolgimento della manifestazione.