Fuoristrada

CALABRIA – Il Supercross a Montepaone

A Montepaone fervono i preparativi per accogliere nel migliore dei modi gli Internazionali d’Italia di Supercross, in programma il 15 e 16 agosto. 

Saranno presenti al cancelletto tutti i migliori specialisti  del supercross con in testa  Marco Maddii e Davide degli Esposti: due rider che più di ogni altro stanno interpretando al meglio il loro ruolo. Attesi anche i giovani piloti con licenza minicross Senior che sui dossi indoor promettono  scintille e uno spettacolo di proiezioni aeree che è riduttivo definire audaci.


 


 


Grande soddisfazione da parte degli amministratori di Montepaone Lido, che potranno coniugare le grandi potenzialità di ricezione turistica con un evento sportivo di altissimo livello che richiamerà  migliaia di spettatori da tutto il meridione d’Italia e l’attenzione dei media e delle televisioni che riprenderanno  e manderanno in onda l’evento.


Il Presidente del CoRe  FMI della Calabria,  Luigi Mamone, si è compiaciuto per il lavoro svolto dallo Stilaro Racing ed ha sottolineato come l’unità di intenti e la professionalità possano consentire alla Calabria di raggiungere obiettivi importantissimi nel percorso di crescita sportiva e di qualificazione della offerta  turistico ricettiva  articolata sul fenomeno  sportivo.


Ha sottolineato come le prove di Montepaone Lido seguano e si colleghino alle due maiuscole prove organizzative di manifestazioni aventi validità nazionale e internazionale   già disputatesi in Calabria e cioè, il Supermarecross a Scilla, (curato dal MC Tirreno e dal MC Scilla e Cariddi ) e la prova di Campionato Italiano Enduro a Cetraro, (curata dal MC Cittadella Racing e dal MC Cetraro Gennarino Anastasio) alle quali va aggiunto – per dovere di obiettività – Il Beach Super Cross di Catona – nel contesto dei Giochi del Mediterraneo (curato da DM Racing e Falchi dello Stretto) e che con il Beach Super Cross Winter Trophy di Soverato chiuderanno una stagione che sotto il profilo della crescita della qualità dei prodotti offerti dagli organizzatori è veramente da incorniciare.