Fuoristrada

CALABRIA – Elenco moto club sospesi e non iscritti al registro del CONI

La Federazione Motociclistica Italiana, in accordo con il CONI, sta monitorando la corretta iscrizione di tutti i Moto Club affiliati alla FMI nel 2010 al Registro delle Società Sportive del CONI.

 

Si rammenta che l’iscrizione al Registro è obbligatoria secondo quanto sancito dalla deliberazione n.1394 del 19/6/09 del Consiglio Nazionale del CONI e che non si tratta di una decisione della FMI, ma di un obbligo previsto dalla Legge 27 dicembre 2002, n. 289 “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 2003)” pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 305 del 31 dicembre 2002.

L’ affiliazione costituisce lo specifico rapporto sportivo che intercorre tra il Moto Club e la FMI   e deve essere obbligatoriamente accompagnata dallo status di associazione/società sportiva dilettantistica riconosciuta ai fini sportivi dal CONI. A tale status si perviene con l’iscrizione al Registro Nazionale del CONI.

 Dalla stagione 2011 il Coni prescrive che le singole Federazioni sportive nazionali non possano affiliare per l’anno sportivo 2011 le Società (i Moto Club, nel caso della FMI) che non presenteranno il certificato di Iscrizione al Registro del CONI.

 

Si tratta quindi di un adempimento assolutamente necessario in assenza del quale la FMI non potrà consentire a far data dal 01.12.2010, la riaffiliazione di Moto Club non in regola con l’iscrizione.

Inoltre solo attraverso l’iscrizione del Moto Club al Registro viene certificata la vera natura di Associazione Sportiva Dilettantistica, che consente di godere di tutte le agevolazioni fiscali previste per questa categoria di soggetti.

Si precisa che l’iscrizione va fatta soltanto la prima volta. Negli anni successivi, è sufficiente chiedere, sempre per via telematica, la “conferma” dell’iscrizione, ovviamente dopo avere perfezionato l’affiliazione annuale alla Federazione Motociclistica Italiana.

 

Si chiede quindi ai Moto Club ancora non iscritti di effettuare la registrazione attraverso il sito www.coni.it – Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive dilettantistiche.

Mentre a quelli che risultano avere dei codici di sospensione di procedere, attraverso il sito www.coni.it – Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive dilettantistiche, alle integrazioni richieste ed all’invio al Comitato Provinciale CONI territorialmente competente della dichiarazione sostitutiva per la relativa convalida

 

I Moto Club ancora inadempienti saranno informati, via e-mail, della loro posizione e verrà garantita, se richiesta, l’assistenza nella procedura d’iscrizione della Sig.ra Sparano Virginia, persona appositamente incaricata all’interno della FMI e raggiungibile all’indirizzo di posta elettronica registromotoclubfmi@federmoto.it o al numero telefonico 06.32488290, fino al 13 agosto; poi dal giorno 01 settembre e fino al 30 novembre.

 

Gli elenchi dei Moto Club non iscritti o che risultano sospesi  verranno pubblicati sul sito federale regionale ed aggiornati con cadenza mensile.

 

MOTO CLUB NON ISCRITTI

4218

DEI DUE MARI         

4221

I BRIGANTI           

4763

BUONVICINO

7249

 NICASTRO

7296

COBRA

7992

SAN LORENZO DEL VALLO

8011

SUDUERUOTE

8061

VALLE DEL SAVUTO

8066

T-REX CALABRIA

8072

TAURUS

8081

FTN RACING

8111

LA MULA TRIAL TEAM

8170

INARRESTABILI

8171

ALMAS DE FUEGO

8173

ALPHA CENTAURI- BORGIA

MOTO CLUB CON CODICE  DI SOSPENSIONE

2815

REGGINO              

3,5

2928

VITTORIA TAURIANOVA  

3,4

7059

I TURBOLENTI TORTORA

3,4

7448

BIKERS CORIGLIANO

3,4

7530

STORICO ‘RE ALARICO’

3,4