Fuoristrada

Cairoli domina nel Mondiale Cross in Svezia

Ancora una splendida prestazione per il portacolori azzurro del Motocross Antonio Cairoli. Nella tappa Svedese del Mondiale si impone ancora una volta dopo un secondo ed un primo posto nelle due manche.


 


La nona tappa iridata conferma così lo strapotere del siciliano che in questa annata sembra aver ritrovato la vena dei tempi migliori: cosa che fa ben sperare per la Maglia Azzurra ed il Motocross delle Nazioni negli USA il prossimo 23 settembre.


 


Per quel che riguarda la gara (MX2), Cairoli è caduto alla prima curva della prima manche ma è stato autore di una splendida rimonta che lo ha portato a chiudere al secondo posto dietro il canadese Searle. Gara in solitario nella seconda manche e “facile” vittoria. Ora il suo vantaggio nel Mondiale su Pourcel è salito a 102 punti.


 


Buone prestazioni anche per l’altro pilota Azzurro, David Philippaerts (MX1) che ha chiuso con un quarto posto la tappa svedese.


 


Il prossimo appuntamento con il Mondiale è tra due settimane in Italia (Faenza) con il Gp “Città delle Ceramiche”. Nel corso della seconda tappa italiana del Mondiale Cross saranno inoltre svelati i nomi dei piloti convocati per il Motocross delle Nazioni.