Fuoristrada

C.I. Motocross 125 – Al Ciglione della Malpensa si chiude il 2012

Cardano al Campo (VA), il Round finale si terrà dunque al “mitico” Ciglione della Malpensa. 
Il Presidente Dr. Angelo Verona e tutto il Moto Club MV Gallarate si sono resi disponibili per il recupero di questa prova conclusiva, che di fatto ha già assegnato i titoli Veteran e 125 Senior, ma che ancor più deve assegnare i prestigiosi titoli dell’avvenire, cioè quelli della categoria 125 Junior!

125 Senior – con il titolo ormai assegnato a Felice Compagnone (Honda – Pardi Fashion Bike 2.000pt), la lotta per la conquista della seconda e terza posizione in campionato riguarda almeno tre nomi:Roberto Lombrici (TM – Factory RSR Racing 1.300pt), Giovanni Sommaruga (KTM – Mc Bellinzago1.100pt), Luca De Rosa (Honda – Dirty Bike 97 – 1.086pt) a cui nel computo manca il ritiro di Bosisio causato da un guasto davvero banale. Anche Luca Lippi (Yamaha – Mc Etruria) potrebbe inserirsi nella lotta considerato quanto ha fatto vedere nelle ultime prestazioni.

125 Junior – “chiuso” il capitolo Senior, l’interesse del Campionato si sposta sui giovani. In questa categoria ben cinque piloti sono racchiusi in pochi punti e questo ha un solo significato: i conti si faranno solo alla fine, prima tutti dovranno pensare a dare gas, tanto gas e a non sbagliare.

Ciò premesso, citati esclusivamente in ordine di classifica, nelle prime cinque posizioni troviamo
Simone Furlotti (Suzuki – Castellari, 1.530pt), Davide Bonini (KTM – Ufo Corse Maglia Azzurra, 1.480pt), Riccardo Righi (KTM – Steels Dr Jack,1.430pt), Alessio Della Mora (KTM – Steels Dr Jack, 1.280pt), Matteo Cavallo (Yamaha – Mr Team 1.173pt), tutti in grado di lottare per la vittoria.
Per quanto concerne La speciale classifica Rookie, i piloti che si possono ancora fregiare del titolo sono:
Thomas Marini 617pt, Giuseppe Tropepe 593pt, Joakin Furbetta 519pt, Jacopo Schito 488pt, Romano Isdraele 462pt.

L’appuntamento finale è fissato, non resta che scrivere la pagina con il nome dei campioni.