Fuoristrada

C.I. 125 e Veteran – Al Ciglione della Malpensa 250 piloti al via

 Terzo appuntamento con il Campionato Italiano MX 125 & Veteran sul tracciato del MotoClub M.V. Gallarate al Ciglione della Malpensa. I numeri confermano e consolidano la grande partecipazione: 250 piloti in lista per schierarsi al cancello di partenza. 

La sapiente regia sportiva del MotoClub capitanato dal presidente Angelo Verona, sotto la supervisione della Federazione Motociclistica Italiana e in collaborazione con OffRoad Pro Racing, tira le fila dell’organizzazione del Round numero 3 dei due Campionati Italiani MX.
 
Il meteo non preannuncia sole ma le “ultimissime” dalla pista sono positive e dunque il programma delle gare di questa domenica 19 Maggio non dovrebbe subire variazioni.
 
MX125 Junior – Grande attesa per Riccardo Righi (1000pt – KTM Steels Dr Jack) che potrebbe dare la stoccata finale prendendo la rincorsa verso il titolo di Campione Italiano. Alle sue spalle Davide Cislaghi (617pt) proverà sicuramente a mettere la sua anteriore davanti alla KTM di Righi ma dovrà stare attento a Thomas Marini (510pt – Suzuki Castellari) che sembra proprio non volerne sapere di accontentarsi di una “semplice” terza piazza nella classifica provvisoria di Campionato. Dietro di loro, in una manciata di punti Joakin Furbetta (495pt – KTM Mc Milani), Gabriele Arbini (484pt) e Andrea Jacopo Schito (469pt).
 
MX125 Senior – Siamo sicuri che Felice Compagnone (960pt – Suzuki) farà il possibile e anche l’impossibile per dare la zampata del boss sugli avversari Luca De Rosa (530pt – KTM), Tiziano Peverieri (500pt) e Giovanni Sommaruga (465pt). Nel Round 2, disputato a San Severino, l’incursione di Simone Furlotti ha creato, a dir poco, scompiglio tra le fila dei contendenti, lanciando il guanto di sfida che sicuramente verrà raccolto da chi, questo Campionato, ha voglia di vincerlo! Attesa per le prestazioni di Michael Mercandino (420pt) protagonista di due belle ma sfortunate prove negli appuntamenti precedenti.
 
MX Veteran Over 40 – Vincenzo Lombardo (960pt – Yamaha) conduce la classifica MX1 e dovrà sicuramente difendersi dagli attacchi di Mauro Moretto (880pt) che sembra aver mantenuto intatto lo smalto del Campione. Ad inseguirli, con grande grinta, c’è Marco Bertini (435pt). Nella MX2 è tutto ancora da giocare considerato che in meno di 80 punti si rincorrono: Cristian Rostagno (448pt), Marco Corsini (389pt) e Ubaldo Di Domenicantonio (372pt – KTM Mc Milani).
 
MX Veteran Over 50 – I primi tre della MX1 sono tre nomi che hanno fatto “storia” nel Motocross Italiano. Manlio Giachè (1000pt) è leader a punteggio pieno, Giuseppe Gaspardone (760pt) e Giuseppe Canella (730pt) si sono alternati il secondo piazzamento di giornata nei precedenti Round e probabilmente il confronto si farà serrato sul tracciato di Malpensa. In MX2 Norbert Lantschner (480pt) ad ogni appuntamento da prova della sua forma fisica ma non potrà fare a meno di vedersela sia con Fausto Pelosi (359pt) che con Cesare Donati (334pt).