Fuoristrada

Buona prova della Nazionale Italiana

 La nazionale italiana ha sfiorato per un soffio la qualificazione alla fase finale del mondiale speedway a squadre, classificandosi terza nel round ungherese di Miskolc. Gli azzurri hanno condotto la gara per gran parte delle batterie iniziali, forti di un’ottima prestazione dei due giovanissimi Vicentin e Castagna (nella foto), pagando però alla fine l’assenza dell’infortunato Carpanese. Molto buona la gara di Franchetti, che ha portato a casa 10 punti, leggermente sottotono invece il veterano Covatti, trasferitosi di recente in Gran Bretagna per partecipare a tempo pieno al campionato nazionale di lega con la squadra di Birmingham. 

La vittoria finale di gara è così andata alla nazionale Statunitense, che data l’assenza del plurititolato Hancock, ha messo in pista una squadra giovane e fortemente motivata. Il due volte iridato Hancock sarà comunque parte del team nella fase finale del torneo, che quest’anno comincerà sulla pista britannica di King’s Lynn.
 
SPEEDWAY TEAM WORLD CUP – Round di Qualificazione
 
20 Maggio 2013 
Miskolc, Ungheria
 
USA 38 punti
Ricky Wells 13, Gino Manzares 6, Billy Janniro 6, Ryan Fisher 14
 
Ungheria 32 punti
Norbert Magosi 9, Jozsef Tabaka 9, Laszlo Szatmari 7, Roland Benko 7
 
Italia 31 punti
Nicolas Covatti 6, Guglielmo Franchetti 10, Nicolas Vicentin 7, Michele Castagna 8
 
Francia 20 punti
Mathieu Tresarrieu 7, Richard De Biasi 1, Dimitri Berge 5, Sebastian Tresarrieu 7
 
Foto di: Hayley Bromley