Fuoristrada

Merzouga Rally: vince Botturi

Il pilota Yamaha: "Ottima preparazione per la Dakar"

Il vincitore del Merzouga Rally 2015 è Alessandro Botturi. Il pilota Yamaha, già leader al termine della tappa 4, il 16 ottobre durante la quinta ed ultima tappa ha dovuto solamente amministrare il vantaggio di due minuti su Gerard Farres e 2’30” su Stefan Svitko (+2.5). Nell’ultima tappa i riders si sono sfidati nello spettacolare GP delle Dune: due giri di un anello di 37.5 km nelle dune dell’Erg Chebbi nel deserto di Merzouga. Adrien van Beveren ha coronato un’ottima gara vincendo la tappa odierna mentre il Bottu è riuscito nel suo compito, controllando gli avversari e aggiudicandosi il primo posto assoluto proprio davanti a Farres e Svitko. Olivier Pain e Laia Sanz hanno chiuso rispettivamente quarto e quinta nella generale.

Podio botturi merzougaAlessandro Botturi (Yamaha Racing): “Sono veramente contento di questo risultato. Questa mattina nella liaison ho avuto un problema con un cavo elettrico, ma fortunatamente sono riuscito a risolverlo. Sono partito un po’ nervoso, ma poi tutto è andato per il meglio. Nel primo giro sono stato con Gerard e Stefan per amministrare il vantaggio, poi ho spinto troppo su una duna e si è spenta la moto. Fortunatamente sono ripartito e questa vittoria è una grande soddisfazione anche per il Team Yamaha Racing. Il Merzouga è stata un’ottima preparazione per la Dakar. So di non avere il ritmo di Barreda o Walkner, ma non sono lontanissimo. Farò una gara di attesa. Sono pronto”.

I risultati del Merzouga Rally