Moto d'Epoca

Bilancio positivo per la 4^ prova dell’Italiano Motocross d’Epoca a Cingoli

Giro di boa per il Campionato Italiano Motocross d’Epoca con la disputa della quarta prova sul bellissimo impianto internazionale “Bartolomeo Tittoni” di Cingoli (MC) lo scorso 30 giugno. Pista preparata in maniera perfetta e organizzazione impeccabile hanno accolto i 153 piloti scesi in pista (lo scorso anno erano 118). Presenti anche cinque piloti svedesi schierati nella classe dei cinquantini e per la seconda volta le moto più anziane della classe A hanno potuto gareggiare da sole, senza accorpamenti con altre classi, suscitando l’apprezzamento e la soddisfazione dei partecipanti.

I vincitori di giornata sono stati: nella A1 TROLLO Massimo, nella A2 MUGNAINI Gregorio, nella A3 MALANCHINI Franco, nella B GALLINGANI Gianluca, nella C ORBATI Alessandro, nella D1 ROSSI Marco, nella D2 ULIVI Franco, nella E1 BOZZI Lorenzo, nella E2 Ulivi Franco, nella E3 MIGLIORINI Alessio, nella E4 SAIBENE Giuseppe, nella E5 TONIELLI Stefano, nella F1 D’AMBROSI Maurizio, nella F2 ZAPPOLI Ruben, nella G CRISTOFANI Cristian, nel Gruppo 4 NERI Stefano, nei sidecar S1 COSTA Maurizio e nei sidecar S2 Epoca Campese Valter.
 
Una ricca premiazione ha concluso degnamente la giornata. Il Presidente del Moto Club A. Fagioli  ha voluto premiare con una pregevole coppa anche i cinque piloti svedesi scesi sino a Cingoli. Adesso una pausa per le vacanze estive, poi si ripartirà con la quinta prova sul tracciato di Castiglione del Lago (PG) il 7 e 8 settembre prossimi.