Fuoristrada

Baja Sardegna ‘08: rush finale per il Campionato Europeo

Tutto pronto per lo start del Baja Sardegna 08. Mancano 10 giorni all’appuntamento conclusivo con il Campionato Europeo Baja e alla penultima tappa del Campionato Italiano, in programma a Perdasdefogu da venerdì 12 a domenica 14 settembre.


 


Lotta aperta per il titolo Europeo categoria quad tra l’italiano Massimiliano Masante, i portoghesi Simao Corriera e Joao Nazareth, il ceco Josef Machacek e l’altro italiano Pier Luigi Rovegno tornato in corsa per il campionato grazie ad un ottimo risultato ottenuto in Ungheria. Una menzione doverosa va fatta al portoghese Paulino Cruz, il mattatore della prima metà del campionato, che purtroppo a causa di un infortunio occorsogli 4 giorni prima della Baja Ungherese ha dovuto abbandonare ogni velleità di conquista del titolo.


Derby italiano per l’Europeo categoria moto tra Nicola Dutto e Gianfranco Ronco, i veri dominatori di tutto il campionato.


Confermata anche la presenza dei protagonisti del Campionato Italiano Baja per consolidare le proprie posizioni di classifica.


 


La prima parte della “route” del Baja Sardegna si disputa in un altopiano su sterrati e piste veloci con note lunghe per poi passare ad una seconda parte più tecnica, più navigata con tornanti in discesa e guadi secchi.


La Baja si sviluppa nella tipica natura sarda, selvaggia, sul magnifico terreno che è stato teatro nel 2007 della speciale di 132 km del Rally di Sardegna Campionato del Mondo, organizzato dallo stesso Moto Club Sardegna.