Fuoristrada

Baja Puglia & Lucania 08: nelle moto vince Ronco

Nuova location per il Baja Puglia & Lucania 08. Dopo essere stato disputato, per anni, a Potenza e in provincia di Matera, questa edizione si è corsa a Melfi, nel nord della Basilicata, nelle giornate di sabato 24 e domenica 25 maggio.


 


Articolata su due tappe, la gara è partirà alle 12,01 di sabato 24 maggio dalla centrale Piazza Mancini di Melfi per disputare i tre settori selettivi di giornata di km 33,23 ciascuno. Domenica 25, partenza alle ore 9,01, con 3 settori selettivi da km 18,35 e due da km 17,10 e arrivo sempre a Piazza Mancini dopo aver percorso un totale di circa km 460,00 di cui km 188,94 di speciali. Due giornate di gare all’altezza di un campionata Italiano e ottimamente organizzate, con tracciati memorabili e panorami mozzafiato.


 


Prima Tappa:


La competizione con le moto ha preso il via sabato con la prima tappa: la speciale “San Fele” ed i suoi insidiossimi 33 chilometri da ripetere tre volte. La classifica delle tre speciali vede sempre nelle prime posizioni, sempre in questo ordine, Gianfranco Ronco (Suzuki), Nicola Dutto (Suzuki) vittima di una caduta senza gravi conseguenze e Francesco Beltrami (KTM). La classifica della prima tappa è quindi presto fatta con Ronco che conquista 25 punti preziosi per il campionato, 20 punti per Nicola Dutto e 16 per Beltrami.


 


Seconda Tappa:


Situazione fotocopia della giornata precedente anche nelle prime due speciali della seconda tappa. Nella prima, quella sui 18.350 metri di Rionero, in testa è Ronco, seguito a 21 secondi da Dutto e Beltrami attardato di 3 minuti. Nella seconda speciale, Rocchetta, Dutto è sempre secondo, ma incalza Ronco a 10”. Nella terza avviene il sorpasso: nel secondo passaggio di Rionero, è Dutto a fermare il cronometro prima di tutti con un tempo di 20’02”, rifilando a Ronco poco più di 14 secondi. Stesso risultato anche nella quarta speciale della seconda tappa del “Puglia & Lucania” con Dutto primo nel più veloce percorso “Rocchetta”. Ultima speciale, sui 18.350 metri di Rionero, vinta di nuovo da Ronco, che riesce a conquistare anche la seconda tappa, seguito appunto da Dutto e Beltrami.


 


 


 


Campionato Italiano Baja – MOTO – Classifica


Dopo l’“Italian Baja” di Cordenons e il “Puglia & Lucania” di Melfi, la classifica piloti moto dell’Italiano Baja vede in testa Gianfranco Ronco (Suzuki) grazie all’en plein di Melfi. Ronco è così a 66 punti ed è seguito, con 60, proprio dall’altro pilota Suzuki Nicola Dutto. Scenda in terza posizione l’ex leader Paolo Ceci, con 41 punti, che non ha preso il via a Melfi.