FMI

Audizione del Co.Re. Liguria sulla modifica della Legge Regionale 16 giugno 2009 n. 24 (“Rete di fruizione escursionistica della Liguria”)

Il Comitato Regionale Liguria della FMI, rappresentato dal Presidente Giulio Romei e dall’Avv. Paolo Turci,  è stato ascoltato ieri in IV Commissione Territorio e Ambiente del Consiglio Regionale Liguria in merito alla proposta di modifica della normativa sulla Rete Escursionistica tesa a regolamentare il transito delle mountain bike.

Nei giorni precedenti si sono tenuti degli incontri con Federciclismo allo scopo di assumere una posizione condivisa con FMI Liguria sulla fruibilità dei sentieri e delle mulattiere.

L’obiettivo dell’audizione pertanto è stato quello di informare i rappresentanti della IV commissione anche sulle problematiche inerenti la circolazione motociclistica sulle viabilità a fondo naturale, segnalando l’opportunità di consentire un transito regolamentato delle moto per mettere a fattor comune anche gli interventi di ripristino effettuati dai motoclub e per creare ulteriori occasioni di sviluppo dell’entroterra favorendo anche il turismo motociclistico in analogia a quello che si sta diffondendo con le bici Mountain Bike.

La diffusione delle Mountain Bike infatti è favorita dall’attuale assenza di divieti al transito mentre, al contrario, le limitazioni intervenute finora hanno, di fatto, impedito un corretto sviluppo dell’uso delle moto. E’ stato consegnato pertanto un documento con le prime osservazioni quindi proseguiranno i lavori di concertazione per favorire anche le nostra presenza sulla Rete Sentieristica.

Clicca qui per scaricare la Proposta di Legge n. 116

Clicca qui per scaricare le Osservazioni del Co.Re. Liguria