Fuoristrada

Attivo il Progetto FMI Hobby Sport

Approvato definitivamente, e dunque già utilizzabile, il Progetto Hobby Sport, che rientra nel programma della Commissione Sviluppo Attività Sportiva per l’avviamento di appassionati e “neofiti” alle varie discipline motoristiche.

Un progetto completamente nuovo, ideato dalla FMI per consentire ai Moto Club di organizzare eventi aperti a Tesserati FMI e non.
Detti eventi possono essere organizzati in occasione di manifestazioni sportive, in occasione di eventi estranei all’attività motociclistica, oppure predisponendo singoli eventi, autonomi da ogni altra manifestazione.
 
Detti eventi DEVONO essere caratterizzati dalla assoluta mancanza di contenuto agonistico e competitivo. Il loro scopo deve essere quello di fare provare a chiunque le diverse discipline sportive, garantendo ai partecipanti e agli organizzatori la COPERTURA ASSICURATIVA, per le lesioni personali e per la RC Terzi.
 
Per potere organizzare tali eventi il Moto Club interessato deve:
 -  chiedere l’autorizzazione al Comitato Regionale, con congruo anticipo, utilizzando l’apposita modulistica e rispettando tutti gli adempimenti e le scadenze previste.
 
Il Moto Club organizzatore, prima di dare luogo alla manifestazione, deve:
 -  fare compilare ai partecipanti i moduli previsti, a seconda che il partecipante sia minorenne o maggiorenne.
 
Tutta la modulistica necessaria a perfezionare l’organizzazione di questo eventi, oltre alle informazioni dettagliate sugli adempimenti necessari, sono riportati nel sito internet federale, www.federmoto.it, sezione Commissione Sviluppo (bottone in home page, in alto a sinistra), sottosezione “Modulistica”.
 
 
Roma, 28 aprile 2009