Fuoristrada

Assoluti Enduro. Oldrati e Verona primi Campioni Italiani 2017

Prima giornata ricca di sfide a Trichiana, in provincia di Belluno, dove si è corsa l’ottava e penultima prova del campionato italiano Assoluti d’Italia/Coppa Italia Maxxis 2017. Guarneri vince l’assoluta.

La gara, scattata ufficialmente sabato mattina alle ore 8.30 ha visto al via 107 piloti che si sono destreggiati nelle tre prove speciali messe in piedi dai ragazzi del Geco Off Road Team e del Motoclub La Marca Trevigiana. Pronti via, gli atleti si sono subito dati battaglia all’interno della Estrema X-CUP Maxxis – Galfer (prova non effettuata dai piloti della Coppa Italia) per circa 2 km di mulattiera tutti in salita prima di buttarsi nello spettacolare Airoh Cross Test, disegnato per metà all’interno di un bosco e per l’altra metà su un pratone in contropendenza. Prima di rientrare al paddock i conduttori impegnati in questo Day 1 degli Assoluti d’Italia/Coppa Italia Maxxis di Enduro hanno affrontato la prova in linea che ha visto i migliori piloti fermare il cronometro a poco più di 8 minuti. Il tutto è stato ripetuto per 4 volte.

In questa prima giornata della trasferta bellunese, il circus dell’Enduro nazionale ha visto l’assegnazione di ben due titoli nazionali: Thomas Oldrati si è laureato campione italiano della E3 e Andrea Verona si è aggiudicato la categoria Youth.

Grande impresa per Oldrati che ha affrontato questa ottava prova nonostante la frattura al polso sinistro; il pilota bergamasco ha stretto i denti e, grazie al terzo posto ottenuto da Deny Philippaerts, il suo principale rivale al titolo, si è laureato campione italiano con una giornata di anticipo.

Giornata più semplice per Andrea Verona che sale sul gradino più alto del podio della Youth con quasi tre minuti di vantaggio su Claudio Spanu.

Gara da cardiopalma invece nella E1 dove Rudy Moroni è riuscito a strappare il secondo posto, tenendo ancora i giochi aperti per il titolo nazionale, per un solo secondo a Gianluca Martini, protagonista di una grande prova oggi. Ad aggiudicarsi la categoria Davide Guarneri che firma anche la generale di giornata; per il pilota Honda Redmoto è la prima vittoria assoluta da quando è passato al mondo dell’Enduro.

In ambito campionato, l’Assoluta ha visto il recupero di due punti da parte di Alex Salvini, secondo oggi alle spalle di Guarneri. Terzo posto per Christophe Charlier che rimane leader della generale con 9 punti di vantaggo.

Nella Coppa Italia, archiviata per questo 2017 la classe Senior, vinta da Massimo Mutti su KTM.

Domenica confermato il programma iniziale; partenza ore 8.30 sempre dalla pizza di Trichiana e tre prove da affrontare per tre volte.