Fuoristrada

Assoluti d’Enduro in SardegnaAubert primo, Salvini insegue

 Il francese portacolori del Team Beta Factory firma il miglior tempo in questa prima giornata degli Assoluti d’Italia qui a Iglesias. Alle spalle nella generale Alex Salvini e Matti Seistola.

Gara impegnativa quella che ha visto protagonisti oggi, 26 aprile 2014, a Iglesias, i migliori piloti del panorama enduristico tricolore e non solo grazie al Motoclub Iglesias.

Partenza questa mattina alle ore 9.00; dopo pochi subito la prima prova, l’Enduro Test che impegnava i nostri atleti per oltre otto minuti. A seguire la prova estrema, dura e selettiva, che ha preceduto un lungo trasferimento tra le colline sarde. Prima del rientro al paddock, i concorrenti hanno affrontato il lungo Cross Test. Tre i giri completati, sia per gli Assoluti d’Italia che per la Coppa Italia.

Nella generale si è imposto Johnny Aubert (Beta Factory) che è riuscito a vincere su Alex Salvini (Honda Jolly Racing) dopo un’ultima speciale molto tirata dato che i due si giocavano l’assoluta per mezzo secondo. Al terzo posto Matti Seistola (Sherco).

Nella E1 vittoria per Maurizio Micheluz (Suzuki Rigo Moto), con Thomas Oldrati (Bel Ray Husqvarna Factory) alle sue spalle distaccato di soli sei secondi, rallentato dal dolore alla spalla infortunata in Portogallo. Terzo Vanni Cominotto (Yamaha Miglio Team).

Nella E2 Salvini non conosce rivali. Dietro di lui Nicolò Mori (KTM Farioli) e Giacomo Redondi (Beta Factory) che finisce la gara nonostante una microfrattura all’osso lunare del polso destro, procurata oggi in gara.

Entusiasmante seconda prova nella E3 dove vince un brillante Oscar Balletti (KTM Farioli), che ha amministrato un buon margine accumulato nel primo giro. Secondo Deny Philippaerts (Beta Boano Costa Ligure) seguito dal leader di campionato Simone Albergoni (KTM Marquis Motorace). Nella stranieri la classifica di giornata vede il podio composto da Aubert, Seistola, Remes (TM Factory). Nei giovani vince Davide Soreca (Yamaha Boano Costa Ligure), che si mette alle spalle Nicolas Pellegrinelli e Matteo Bresolin (KTM GP Motorsport). Il G.S. Fiamme Oro Milano e il Marquis Motorace sono i vincitori di giornata nelle classifiche riservate rispettivamente ai club e ai team.

Nel Trofeo “X-Cup Polediffusion.com” il miglior pilota “estremo” è stato Alex Salvini che precede Oscar Balletti e Nicolò Mori.

Clicca qui per le classifiche