Aquile Millenarie on tour 2014Raid di ferragosto in Valle d’Aosta

Quest’anno il raid di ferragosto è stato scelto con molta oculatezza, perché non volevamo soffrire il gran caldo che pur con tutte le sue bellezze ci aveva offerto la bellissima Montenegro combattuta a suon di mega birre, pertanto la scelta è andata alla alle d’Aosta  bella e piena di passi e tornanti adatte alle esigenze dei nostri motociclisti ma anche fresca…Ebbene frescura l’abbiamo avuta e pure tanta: i tornanti che ci hanno portato fino al Piccolo S Bernardo erano innevati e siamo arrivati al passo con 3 gradi; lo stesso al passo Gran S. Bernardo e il Monte Bianco così niente birra ma vino per accompagnare polenta, funghi e fonduta.

Il gruppo, ormai collaudato, si è sbizzarrito nella scelta  di itinerari vari e molteplici, dividendosi alcune volte in due gruppi:  gli ardimentosi che volavano lungo i tornanti delle montagna arrivando fino al Colle dell’Iseran che con i suoi 2770 m è il valico più alto d’Europa e gli intellettuali che sceglievano di vedere i castelli del luogo come lo storico  castello di Bard  e il castello di Fenis tra i più belli, poi le bellissime cascate di Lillaz,  spesso i due gruppi  si incontravano lungo le strade della Valle e si faceva poi il rientro insieme. La base è stata Saint Vincent deliziosa cittadina famosa per il suo Casinò e dove ogni sera si poteva assistere a spettacoli nella piazzetta principale.