Velocità

Alti e bassi per il Team 3570 MTA a Misano

Il Round 3-4 dell’ELF CIV Moto3 disputatosi al Misano World Circuit Marco Simoncelli ha visto il Team 3570 MTA vivere un fine settimana in chiaroscuro. Circostanze sfortunate frutto di episodi isolati hanno precluso a tutta la squadra la concreta chance di incrementare il bottino di punti e successi maturati nell’esordio stagionale di Imola, restando tuttavia saldamente nelle posizioni di vertice della categoria.

Presentatosi all’ex circuito Santamonica con la tabella tricolore riservata al capo-classifica di campionato frutto del 1° e 2° posto conseguito nelle due gare di Imola, Edoardo Sintoni nelle prove è partito con il piglio giusto con riferimenti cronometrici di rilievo. Conclusa in 9° posizione una Gara 1 disputatasi su pista bagnata, l’indomani il talentuoso pilota ravennate è stato costretto al ritiro nel corso del primo giro per un inconveniente tecnico, ritrovandosi ora a soli 8 punti dalla vetta della classifica. Affinando sempre più il feeling con la Mahindra, Kevin Sabatucci si è reso protagonista di due gare combattive vedendo la propria determinazione premiata un un doppio-piazzamento nella top-10 (8° e 9°), base di partenza sulla quale ripartire nei prossimi appuntamenti dell’ELF CIV. Rimarchevole la crescita espressa da “rookie” di Gianluca Sconza, in costante e continua progressione al debutto nella classe Moto3, ottenendo un promettente 11° posto in Gara 2 migliorando sempre più i propri riferimenti cronometrici.

L’intera news sul sito talentiazzurri.it