Moto d'Epoca

Allo stand del Registro Storico FMI in mostra la “Lambretta”

La prima giornata alla mostra di Novegro ha visto tanti appassionati allo stand del Registro Storico, l’interesse maggiore ha riguardato la procedura d’iscrizione online che, permette di ricevere in pochi giorni e ad un costo ridotto rispetto alla procedura cartacea, il rilascio del Certificato di Rilevanza Storica e Collezionistica. Tanti gli utenti che hanno chiesto informazioni sulla convenzione assicurativa dedicata alle moto iscritte al Registro Storico o che hanno voluto chiarimenti sulla procedura che permette di regolarizzare i motocicli cessati dalla circolazione o di origine sconosciuta.

Allo stand del Registro Storico è stata allestita una esposizione dedicata ai 70 anni della Lambretta a cura dell’Esaminatore Nazionale Giovanni Belli, che ha portato in mostra tre interessanti esemplari di Lambretta della sua collezione, la 125 B Corsa del 1949, la 125 C versione Milano-Taranto ex Brunori e la 125 D in allestimento sport, vincitrice della rievocazione della Milano – Taranto nel 1998. A testimoniare l’attenzione che l’attuale dirigenza ha verso il mondo della moto d’epoca, la presenza allo stand del Registro Storico del Vice Presidente della Federazione Motociclistica Vittorio Angela, inoltre gradita la  visita del Presidente del Comitato Regionale Lombardia Ivan Bidorini.