Fuoristrada

Al via a Cremona il Campionato Italiano Maxxis Quad Cross 2014

 Sarà il crossdromo di Cremona ad ospitare, questo fine settimana, il primo appuntamento del calendario 2014 del Campionato Italiano Maxxis Quad Cross. Una prima sfida attesa da tutti i piloti che dovranno affrontarsi nella prima delle sei gare in programma. Oltre 160 i partecipanti che hanno prenotato il loro numero di gara per tutti i Campionati 2014.

Il Crossodromo ‘Città di Cremona’ aprirà ai piloti sabato mattina, dalle 8, mentre nel pomeriggio – alle 14 – cominceranno le prove libere che termineranno alle 17. La gara organizzata dal Moto Club Cremona propone alcune novità, a cominciare dai Sidecarcross. Quest’anno infatti i Sidecar correranno insieme ai quad nel Campionato. Anche loro avranno la possibilità di provare sabato, in orari già definiti sulla tabella tempi consultabile sul sito www.fmiquad.it.

L’altra curiosità riguarda invece il mondo dei quad perchè per la prima volta un atleta disabile parteciperà ad una gara di Campionato Quad Cross: si tratta di Andrea De Beni, che correrà a Cremona: al suo fianco ci sarà il team Garpez per assisterlo e non solo. Il Comitato Quad della FMI porterà nel paddock un quad allestito per l’utilizzo da parte di persone disabili: il veicolo sarà esposto nello spazio della Garpez e alcuni esperti saranno a disposizione per fornire tutte le informazioni in merito.

Domenica le prove libere cominceranno alle ore 9 mentre il via a Gara 1 sarà alle 11 e Gara 2 inizierà intorno alle 14,40. Il calendario 2014 per il Quad Cross, è totalmente nuovo e si svolge su piste che non sono state toccate nel 2013. Tre gare sono al nord e tre sono in centro Italia, suddivise fra Lazio, Toscana e Marche proprio per favorire i piloti che vivono nel centro sud. L’inizio da Cremona, una delle piste più frequentate ed amate dagli appassionati del genere.