Fuoristrada

Ad Arco di scena il Tricolore Fuoristrada

Quarto round per il Campionato Italiano Fuoristrada che permette di tornare alla ribalta al Crossodromo il Ciclamino, uno fra i più importanti circuiti dell’Italia settentrionale molto frequentato per sessioni di allenamento anche da piloti provenienti da Austria e Germania.


 


Il torneo gestito da DBO, ricordiamolo, è partito quest’anno da Città di Castello (PG) per poi toccare la pista lombarda di Malpensa (VA), quella marchigiana di Cingoli per poi fare tappa in Trentino.


Il prossimo weekend, dunque, torna un grande confronto con il torneo tricolore motocross valido per la quarta prova del Campionato Italiano Fuoristrada che ci ha lasciato lo scorso 3 giugno con una classifica parzialmente rivoluzionata nelle zone alte e che sicuramente offrirà ancora scossoni interessanti dopo la prova di Pietramurata organizzata dal Motoclub Arco sul bel circuito trentino. 


Leader in classifica MX1 (moto di cilindrata compresa tra 175 e 500cc 2 tempi e tra 290cc e 650cc 4 tempi) è ancora il forte pilota padovano Fabio Tessari (Suzuki) con i suoi 1.160 punti che gli permettono di precedere sia il maceratese vincitore dell’ultima prova marchigiana Luca Biondi (Honda), sia il triveneto Giorgio Antoniazzi (Kawasaki).


In classe MX2 (moto di cilindrata compresa da 100cc a 144cc a 2T e da 175cc a 250cc 4T) comanda la classifica generale il veloce pilota varesino di Tradate, Giuseppe Di Palma (Yamaha), davanti al progressivo maceratese Mauro Fiorgentili (Ktm) e al milanese Andrea Storti (Ktm), giunti nell’ordine nell’ultima prova di Cingoli.


Si tratta quindi di un prestigioso appuntamento nazionale, con i migliori piloti d’Italia attesi a questa bella sfida con lo spettacolo del motocross, che vedrà al via oltre anche gli attesi piloti locali Federico Libera in MX1 e Lorenzo Pedri in MX2.


 


 A sostenere questo evento organizzato dal dinamico Moto Club Arco, alle porte di Trento, ci sono uomini e famiglie che grazie alla loro passione riescono a sostenere con la loro preziosa collaborazione il lavoro del sodalizio, per questo il Consiglio direttivo del motoclub ha il piacere di ringraziarli per il loro impegno.


  


CLASSIFICHE


GRADUATORIA TRICOLORE MX2


1. DI PALMA GIUSEPPE (YAMAHA) punti 1.340; 2. FIORGENTILI MAURO (KTM) 1.040; 3. STORTI ANDREA (KTM) 910; 4. PEDRI LORENZO (SUZUKI) 654; 5.  DOLCE NICOLA (KAWASAKI) 608.


GRADUATORIA TRICOLORE MX1


1. TESSARI FABIO (SUZUKI) punti 1.160; 2. BIONDI LUCA (HONDA) 1.102; 3. ANTONIAZZI GIORGIO (KAWASAKI) 970; 4. TORSIELLO FABIO (HONDA) 786; 5. BALBONI ANDREA (HONDA) 639.