Fuoristrada

A Terenzano la semifinale di qualificazione al Mondiale Speedway

Appuntamento di prestigio sabato 17 giugno nella pista di Terenzano (UD), dove è in programma una delle due semifinali mondiali valida per la qualificazione ai Grand Prix del 2018. E’ l’evento clou dell’anno in Italia dello speedway internazionale, alla pari della finale continentale a coppie che si terrà a Lonigo il prossimo 30 settembre. Al Moto Club Olimpia fervono i preparativi in vista dell’accensione dei motori che avverrà alle ore 20.15, dopo la consueta parata di presentazione prevista alle ore 20.

Nessun pilota italiano è riuscito a qualificarsi direttamente per le due semifinali, ma grazie alla wild card concessa al paese ospitante sarà Guglielmo Franchetti l’alfiere azzurro chiamato a conquistare uno dei sette posti che valgono il pass per l’ambito Gp Challenge, ultimo scoglio per poter sognare l’ingresso in pianta stabile nel circuito mondiale del prossimo anno. Il Commissario Tecnico FMI, Alessandro Dalla Valle, scommette di nuovo sul  tre volte campione italiano, che era già stato designato come titolare nella qualificazione europea disputata nella stessa pista friulana e in quella mondiale corsa a Lonigo. Franchetti è atteso da un compito assai arduo, visto il livello dei piloti al via. Sono ben tre i centauri che corrono nell’attuale stagione mondiale, a partire dall’attuale capoclassifica Patryk Dudek, la vera sorpresa di questa annata. Continuando con Peter Kildemand e Matej Zagar, due ossi duri per tutti anche se non hanno brillato sinora nei Gran Premi. Tra i favoriti anche il campione del mondo under 21 in carica, Max Fricke, che vorrà riscattare l’opaca prestazione offerta a Terenzano nella qualificazione di categoria di tre settimane fa. Altri nomi che si contenderanno le prime posizioni sono il ceco Milik, reduce da un formidabile terzo posto nell’ultimo Gran Premio disputato a Praga, il russo Grigory Laguta, l’inglese Cook e il polacco Przemyslaw Pawlicki.

Paco Castagna e Daniele Tessari sono le due riserve di pista, pronti ad entrare in pista in caso di defezioni, squalifiche o infortuni di uno dei sedici titolari.

I biglietti sono disponibili presso l’Olimpia Stadium il giorno stesso della gara con i seguenti prezzi:
Interi: € 20,00
Ridotti: € 17,00
Ragazzi da 15 a 18 anni: € 10,00
Ragazzi fino a 14 anni: ingresso gratuito

Per tutti i possessori di biglietto sarà possibile assistere alle prove ufficiali che si svolgeranno dalle 14.00 alle 16.00 circa.
Al termine delle prove, fino alle ore 18.00, sarà possibile accedere alla zona box (riservato ai possessori di biglietto).

Per informazioni, consultare la pagina Facebook del  Moto Club Olimpia, o ai seguenti recapiti:

Email: mcolimpia@libero.it
Tel: +39 391 383 4901 ore pasti