Mototurismo

A Taggia in duecento in moto per abbassare la bandiera a scacchi al nuovo anno

 Un bel pomeriggio soleggiato ha accolto 150 moto e circa 220 motociclisti nell’isola pedonale di Via Queirolo, ad Arma di Taggia, dove il Moto Club Valle Argentina ha voluto rinnovare l’appuntamento di Capodanno che apre la stagione a due ruote.

 

Dopo il panettone con la cioccolata ed il brindisi, i motociclisti hanno sfilato lungo vie cittadine per raggiungere il centro di Taggia e fare nuovamente ritorno al mare per i saluti finali.

Nel ringraziare tutti i partecipanti, il CIV “Il Piano” di Arma di Taggia e la Polizia Municipale che ha scortato la rumorosa carovana, il Moto Club Valle Argentina augurano a tutti un  Buon Anno 2015.

Per gli appassionati delle corse degli anni ruggenti del motociclismo, inoltre, sono disponibili, presso il Moto Club Valle Argentina, i volumi “Guido Mandracci – dalle gincane a Daytona”, dedicato al campione degli anni ’70 e corredato da un centinaio di foto d’epoca ed il libro “Un Gran premio tra il mare e gli ulivi – la storia del Circuito di Ospedaletti”, presentato in occasione dell’ultima rievocazione d’epoca dello scorso anno.