Fuoristrada

A Matera la seconda prova del Campionato Italiano Quad Baja

E’ ormai iniziato il “conto alla rovescia” della 4ª Quad Baja Puglia & Lucania, seconda gara del Campionato Italiano Quad Baja. Si correrà infatti a Matera, in Basilicata, sabato 12 e domenica 13 maggio, al seguito del 19° Rally Tout Terrain Puglia & Lucania.


 


La “base di partenza” della Quad Baja Puglia & Lucania sarà nuovamente il centro di Matera: palco partenza, arrivo e riordino saranno infatti ubicati in piazza Matteotti (alla stazione autobus di Matera centro) mentre la zona assistenza sarà sistemata in piazza della Visitazione (nel parcheggio S.I.S.A.S.).


Diversamente dal 2006, invece, il “quartiere generale” di tutta la manifestazione, con direzione gara, segreteria, sala stampa e verifiche sportive sarà all’Hotel Palace di Matera mentre le verifiche tecniche si terranno in Piazza della Visitazione, a circa 150 mt dallo stesso albergo.


Oltre a Matera, il percorso di gara interesserà i territori dei comuni di Miglionico, Grottole e Irsina (in provincia di Matera) e il comune di Gravina di Puglia (in provincia di Bari), per complessivi 361,36 chilometri, di cui 108,84 di “settori selettivi”. Questi sono in tutto tre e sono le “prove cronometrate” di questa specialità. Verranno percorse dai quad ognuna due volte.


Tutte le prove cronometrate sono ricavate su strade comunali o di enti pubblici e sono in terra, con fondo molto regolare e compatto. I dislivelli sono contenuti tra i 100 e i 400 metri, massima altezza che si raggiunge in quota. Tutto il percorso è medio-veloce, con frequenti allunghi, ed è generalmente sicuro per la presenza, in banchina, di campi coltivati a seminativo. A questo proposito va tenuto presente che l’organizzazione ha fatto sapere che eseguirà sul percorso di gara alcuni interventi di ripristino per l’eliminazione di solchi trasversali e longitudinali generati dallo scorrimento delle acque piovane.