Promozione

A Magenta gli studenti danno vita a “Io non ci casco”

Lo Spot promozionale sulla sicurezza stradale è stato creato dalla classe III PA dell’IPSIA Leonardo da Vinci, in collaborazione con il Dipartimento di Educazione Stradale FMI Lombardia ed il Motoclub di Magenta (MI).

Il video, presentato alla fine di Aprile, viene proiettato nelle scuole nel corso degli incontri formativi che la FMI propone ed è una testimonianza della collaborazione fruttuosa con il mondo della scuola. E’ nato nell’ambito di un percorso scuola lavoro. Ecco la sua genesi:
Il Leonardo Da Vinci di Magenta è un Istituto Professionale che prevede tre percorsi scolastici differenti. Il più recente è l’indirizzo di Produzioni Audiovisive, che prevede lo studio di tematiche, tecniche e tecnologie legate al mondo del cinema, della televisione e della fotografia. Dal terzo al quinto anno gli studenti affrontano un periodo di stage presso aziende che si occupano degli ambiti in questione; essendoci poche aziende, nella provincia di Milano, che possano ospitare questi studenti, quest’anno è stato deciso di organizzare uno stage interno alla scuola, della durata di due settimane, per undici ragazzi della classe terza, in collaborazione col Dipartimento di Ed. stradale FMI Lombardia e il Motoclub di Magenta.


Il Dipartimento di educazione stradale FMI e l’IPSIA Leonardo da Vinci già da qualche anno collaborano, organizzando incontri a scuola sulle tematiche relative alla sicurezza stradale, specie su due ruote, argomento, questo, molto vicino agli adolescenti.Forti di questa collaborazione, la Dirigente Scolastica Prof.ssa Pisoni ha pensato di unire le due forze, affidando agli undici studenti l’ideazione e la produzione di uno spot pubblicitario sulla sicurezza stradale su due ruote da mostrare durante gli incontri che il Dipartimento tiene nelle scuole. Superata la paura iniziale, i ragazzi hanno subito capito che quell’esperienza sarebbe stata fortemente formativa poiché, col supporto delle docenti, hanno avuto la possibilità di sperimentare sul campo le tre fasi di realizzazione di un film: la preproduzione, la produzione e la postproduzione. Hanno portato avanti con orgoglio e sicurezza l’idea del soggetto, discusso animatamente ma coscienziosamente fra loro durante le primissime fasi di preproduzione; la fase di produzione è stata, ovviamente, la più divertente e la più travagliata. Il video è stato presentato ufficialmente a scuola, alla fine di aprile, riscuotendo plausi e successi, con grande soddisfazione dei ragazzi, che hanno altresì avuto il piacere e l’onore di essere più volte intervistati dalla stampa locale.

Questa esperienza ha consolidato il legame tra la scuola, il Dipartimento di Ed. stradale FMI Lombardia ed il Motoclub, grazie alla collaborazione tra le docenti coinvolte, Wanda Perrone Capano, Serena Checcucci, Barbara Scarcia, Maria Laura Giordano e i formatori FMI, guidati dal referente regionale Rinaldo Batelli.