Fuoristrada

A Genova nel weekend il Mondiale di Enduro Indoor

Non è ancora passato un anno dall’ultima edizione, ma Genova è già pronta ad ospitare la seconda prova del FIM Indoor Enduro World Cup 2009/10.

 

Data anticipata a Sabato 5 Dicembre 2009, per questa sesta edizione dell’Enduro Indoor a Genova, per la terza volta valevole come prova del Mondiale Enduro Indoor. Come accaduto nelle precedenti edizioni, si prevede una gara dura ed emozionante sul percorso realizzato da Armando Dazzi.

 

La sfida principale sarà caratterizzata dalla lotta in corso per la leadership in classifica generale, che vede Blazusiak (KTM Enduro Factory) in testa meritatamente per aver conquistato la vittoria assoluta di Round #1 a Sheffield. A contendergli la tabella rossa ci sarà il campione in carica Cervantes (KTM Enduro Factory), solo quarto finora, insieme con Jarvis (Sherco), sul podio di Round #1, e Meo (Husqvarna CH Racing), già vincitore a Genova e quinto nella prima e unica gara.

Per il momento la classifica di campionato è corta e quindi molto suscettibile di modifiche, viste la qualità e la forza dei piloti in gara. Fra questi: Ahola (HM-Honda Jolly Racing), campione del mondo E1, e Lampkin (Beta Motor), il pluricampione di Trial, sono coloro che possono ambire senza mezzi termini alla vittoria finale. Balletti (HM-Honda Jolly Racing) e Albergoni (KTM Enduro Factory), spinti dai numerosi fans, proveranno a difendere il tricolore a Genova, insieme con i piloti Ragni Racing, Bazzurri e Uccellini, e quelli Beta Motor, Dini e Gritti. Stelle emergenti del panorama mondiale dell’Enduro come Mossini (HM-Honda Jolly Racing), terzo in classifica generale lo scorso anno, e Mena Oriol (Husaberg Factory Team), campione del mondo Junior Enduro, vorranno salire sul prestigioso podio genovese.

 

Anche quest’anno vedremo la Goldentyre UEM Junior Cup, la gara riservata ai piloti Under 23, sullo stesso percorso che caratterizza la gara del Mondiale. 26 giovani da tutta Europa, ma soprattutto italiani, a darsi battaglia per il titolo europeo nell’Enduro Indoor, in unica gara assoluta.

 

A garantire agonismo e divertimento ci sarà anche il consueto Trofeo monomarca KTM, un punto di riferimento della manifestazione enduristica genovese, in quanto a seguito di partecipanti ed appassionati.

 

Il programma serale sarà una “escalation” di Finali: il tradizionale Format della FIM Indoor Enduro World Cup ne prevede tre da disputarsi, oltre al Main Event della Goldentyre UEM Junior Cup e la Finale del Trofeo KTM. Quindi tante emozioni e colpi di scena sono programmate per il pubblico, il quale, comodamente seduto, potrà godersi lo spettacolo dell’Enduro “in una stanza”.