Mototurismo

A Castel del Piano tra strada e fuoristrada

Buona riuscita per il Motoraduno delle Frittelle

Nonostante il tempo incerto e burrasche di vento, il Motoraduno delle Frittelle a Castel del Piano (GR), si è svolto con regolarità. L’organizzazione è molto collaudata e ha proposto una bella formula, con due programmi: uno per le moto stradali (che hanno sofferto di più il meteo perturbato), l’altro per le fuoristrada, enduro e maxienduro. La contrazione delle presenze rispetto al 2015 è rimasta in termini contenuti (da 506 a 474) e l’evento si è potuto svolgere egualmente, con qualche affanno in più da parte degli organizzatori che si sono dimostrati, come sempre, all’altezza della situazione.

Venendo alle graduatorie turistiche, si è affermato il Moto Club Lupi Bianchi di Albano Laziale (RM), davanti al Moto Club umbro di Castel della Pieve (PU) e al Moto Club siciliano Misterbianco. Per i club toscani, affermazione del Moto Club Tartarughe Veloci di Cascina (PI).

Trofeo Organizzatori 2016