Fuoristrada

A Busca qualifiche Supermoto

Il bresciano Gozzini (TM) e il francese Van Den Bosch (Aprilia) i più veloci nelle qualifiche della terza prova del Campionato Italiano della massima categoria in programma sulla pista cuneese di Busca dove domani si correranno le finali.


Sui 1.420 metri del circuito internazionale Kart Planet di Busca ha aperto ufficialmente oggi la terza prova del Campionato Italiano Supermoto valido anche per l’assegnazione degli Internazionali d’Italia della specialità, torneo riservato alle classi della massima categoria S1 e S2 ma con il programma che vedrà anche le attesissime finali delle classi S4, S5 e dei trofei monomarca HM Honda e Suzuki Valenti, tornando nel territorio cuneese dopo la storica manifestazione mondiale del 2007.


 


L’evento, organizzato dalla DBO in collaborazione con il Kart Planet diretto dalla Signora Lilia, si è aperto sui 1.600 metri del circuito piemontese con la giornata mite che ha accompagnato gli atleti in tutte le loro sessioni in programma, sino ad arrivare alle qualifiche del pomeriggio dove sono risultati i più veloci il bresciano campione italiano e leader in graduatoria Davide Gozzini (TM) in classe S2 e il francese ex iridato Thierry Van den Bosch (Aprilia).


L’ufficiale della Casa pesarese ha fermato le lancette del tempo migliore di questa qualifiche S2 su 1’19.923 che gli ha permesso di precedere sia il francese Adrien Chareyre (Husqvarna) sia il teramano del team Miglio, Attilio Pignotti (Ktm).


 


Nella S1 alla fine del tempo a disposizione per le qualifiche il più veloce è risultato il transalpino ufficiale Aprilia, Van Den Bosch, con il tempo di 1’19.196 con il quale ha anticipato il leader del campionato italiano il pesarese Ivan Lazzarini (Aprilia) e il francese Thomas Chareyre (Husqvarna).


In classe S5 miglior tempo per Nicola Lanfranconi (TM) con 1’25.623, mentre in S4 è Alberto Dall’Era (Ktm) in 1’24.838.


 


Il programma di oggi prevede il via della prima manche del Trofeo Suzuki alle ore 9,00 a seguire il Trofeo HM Honda quindi warm-up e finali S4 (moto con cilindrata fino a 450cc), S5 (moto con cilindrata oltre 475cc), e gli internazionali S2(motocicli di cilindrata compresa tra 250cc e 750cc 2 e 4T), e S1 (motocicli di cilindrata compresa tra 175cc e 250cc 2T e tra 250cc e 450cc 4T).


 


QUALIFICHE CLASSE S2: 1. Davide Gozzini (TM-ITA) 1’19.923; 2. A. Chareyre (HSQ-FRA); 3. A. Pignotti (Ktm-ITA); 4. G. Delepine (HSQ-BEL); 5. L. Minutilli (TM-ITA).


 


CLASSE S1: 1. Thierry Van den Bosch (Aprilia-FRA) 1’19.196; 2. I. Lazzarini (Aprilia-ITA) 1’19.384; 3. T. Chareyre (HSQ-FRA) 1’19.979.