Fuoristrada

A Ottobiano la 2° prova degli Internazionali Supermoto

Dopo l’apertura a Battipaglia (SA), gli Internazionali d’Italia Supermoto si sposteranno nel fine settimana ad Ottobiano (PV, con un numero di iscritti crescente nella classe regina per uno spettacolo ancora più avvincente.

Nella categoria Supermoto Teo Monticelli guida la classifica con 47 punti, grazie ad un’ottima prestazione all’esordio. Protagonista di due cadute nella seconda manche del primo round, Marc Schmidt lo insegue a quota 40 lunghezze davanti alle 36 del Campione Italiano in carica, Andrea Occhini. Elia Sammartin, penalizzato da partenze complicate sul circuito campano, ed Edgardo Borella chiudono la top 5 davanti a Christian Ravaglia, tornato in gara poche settimane fa.

Nella OnRoad la tabella rossa è nelle mani di Matteo Ettore Traversa, autore di una bella doppietta nella prima prova e quindi a quota 50 punti. Alla seconda posizione, in questa categoria che si corre su asfalto, si trova Danilo Paoloni (40 pt.) che precede Ciro Pizzo (38 pt.). Il Red Challenge OnRoad vede in testa Matteo Fasanella.

Nell’  condividono il trono della prima posizione, con 420 lunghezze, Luca Bozza (tabella rossa) e Fabio Mazzolai. I due sono inseguiti da Emanuele Maccariello. Andrea Mandolini è il leader del Red Challenge SM

Alberto Moseriti, Andrea Paoloni e Edoardo Riccardi guidano rispettivamente le classifiche delle categorie Superbike, Open e Veteran.