Promozione

Corsi Teorici e Pratici di Educazione Stradale a Fardella e Vietri di Potenza

Presso il parco Angelo Guarino di Fardella (PT) si è svolto, nei giorni scorsi, il corso teorico e pratico di educazione stradale, organizzato dal Comitato Gemellaggio di Fardella. Circa 30 i partecipanti, entusiasti fin dall’inizio. La teoria, gestita da Rosario Basile, è stata seguita attentamente da tutti in particolar modo quando si è parlato di guida in stato di ebrezza e di primo soccorso. Antonello Losasso ha fatto provare a tutti la mascherina che simula lo stato di ebrezza impegnando i ragazzi in esercizi divertenti ma mirati a mostrare le difficoltà che si presentano nello svolgere movimenti banali quando si è sotto l’effetto di alcolici. La pratica, come sempre, ha mostrato che c’è tanto da imparare anche a chi, già in possesso di patente per il motociclo, pensava di essere già a conoscenza della giusta tecnica di guida. La manifestazione ha dimostrato un impegno concreto della nuova amministrazione comunale nell’educazione stradale, in particolare da parte delle Consigliere Angelica Di Sario e Mariafelicia Coringrato e del Presidente del Comitato Gemellaggio di Fardella, Mariangela Coringrato.

Ancora la Basilicata attiva in questa calda estate a Vietri di Potenza, dove il 13 agosto la Protezione Civile si è unita all’educazione stradale, con risultati fenomenali. Oltre 30 ragazzi hanno partecipato al corso, dove i formatori FMI Rosario Basile, Antonello Losasso e Marco Summa hanno lavorato sodo per dare la possibilità a tutti di provare a guidare uno scooter nel percorso realizzato nella piazza antistante gli uffici del Comune. Grande attenzione alla teoria anche da parte dei più grandi, interessati soprattutto al primo soccorso ed alla simulazione dello stato di ebrezza.