Mototurismo

29° Incontro Meritum FIM Italia – 1° Raduno Albo Fedeltà: Un grande successo nonostante la pioggia

Da Pettenasco (Piemonte) edizione 2005 a Vieste (Puglia) edizione 2006, l’indice di gradimento dei Meritum FIM non è cambiato. Lo dimostra il numero dei partecipanti ma soprattutto l’entusiasmo di esserci, di rivedersi, di stare insieme agli altri mototuristi. Il 29° Incontro dei Meritum FIM Italiani si è svolto con successo a Vieste e, per non smentirsi, accompagnato dalla pioggia che però non ha impedito il rispetto del programma previsto. I partecipanti sono stati accolti nel bellissimo Hotel degli Aranci a Vieste e subito raggiunti da un rinfresco di benvenuto Nel pomeriggio, visita guidata nel Centro Storico di Vieste con ingresso al museo del mare. La sera grande bouffet e spettacolo con giocolieri e mangiafuoco. La Domenica uno squarcio di sole che ci ha permesso di effettuare la gita in barca da dove è stato possibile vedere da vicino le meraviglie della costa garganica da Vieste a Mattinata con ingresso nelle grotte più importanti. A Mattinata sbarco ed “imbarco” sui pullman con destinazione Monte Sant’Angelo, cittadina a 850 mt. dove è stato possibile visitare il centro medievale e soprattutto la chiesa realizzata in una grotta. La gita è proseguita per Manfredonia in un incantevole Agriturismo dove, insieme alla vittoria di Melandri e la grande rimonta di Valentino Rossi, sono trascorse due ore di leccornie locali, tutte a base di pesce. Partenza per San Giovanni Rotondo con visita alla Tomba di San Pio (Padre Pio) ed alla faraonica nuova chiesa. Qualche acquisto e quindi la strada per il ritorno a Vieste. La sera, cena di gala e cerimonia di premiazione per i nuovi Meritum ma anche per i primi insigniti della medaglia Albo Fedeltà al Trofeo Turistico ed al Trofeo Motodonna. Durante la cerimonia il Presidente della Commissione Nazionale Turistica ha sottolineato l’importanza di questa manifestazione ed il livello mototuristico dei partecipanti ringraziando i convenuti per la rinnovata fiducia dimostrata e ringraziando il Presidente del Moto Club Gargano ed i propri soci, così pure il Presidente del Moto Club Andrea Testa ed i propri soci, per l’importante supporto dato alla realizzazione di questa manifestazione. Diversi gli interventi dei presenti, tendenti a mettere in evidenza il salto di qualità degli ultimi due Incontri Meritum e soprattutto la svolta epocale che la FMI ha voluto dare al Mototurismo Federale in generale. A conclusione della cerimonia il Presidente Enzo Minardi ha ricordato i prossimi appuntamenti Internazionali ed il Rally FIM di Berlino in particolare dove la FMI e quindi l’Italia, sarà presente con n. 310 partecipanti; un record in termini assoluti.