FMI

Newsletter MotoLiguria del 23 giugno 2015

News-1 Tanto agonismo ai Giardinetti del Monte Gippon
Il MC Sassello ha riaperto l’attività agonistica con lo svolgimento della quarta prova del campionato ligure Motocross.
Tre i dati salienti della giornata, il primo positivo con l’esordio della tanto richiesta variazione del rettifilo di partenza, finalmente omologata solo per il primo giro dopo oltre 50 metri di lancio la prima curva a sinistra alla base del salitone, commenti positivi da parte di tutti, il pericolo della ammucchiata sul salitone od ancor peggio del salto in discesa sono oggi cancellati.
Negativa invece la polvere, ma forse la bagnatura andava strutturata meglio, magari dando più respiro al programma di gara, giacchè le giornate sono lunghe ed il rientro comunque deve essere procrastinato alla serata viste le ormai normali code chilometriche di chi deve da Albissola puntare a levante.
Purtroppo nella penultima manche del programma due incidenti hanno rovinato una giornata tutto sommato tranquilla dal punto di vista medico; nulla di grave ma hanno messo in difficoltà l’organizzazione, promossi a pieni voti il piano medico, il sistema delle ambulanze tra Sciarborasca e Sassello, le due dottoresse impegnate ed il Direttore Bazzano.
Per i Top Rider podio tutto MX1, vince Giorgio Viglino , pari punti con il compagno nel MC Calvari Mattia Folchi, si sono divisi i primi due posti e Viglino con una gara-2 eccezionale l’ha spuntata, 3° il costante Salvatore Barbagallo (Tre Torri), 6° Mattia Moretti (Superba, 1° MX2), alle sue spalle gli MX2 7° Matteo Chierico, 8° Stefano Guardone.
Doppia vittoria tra gli Agonisti per Ryan Introvigne (Imperia), miglior MX1, alle sue spalle l’ospite Stefano Clò , 3° Samuel Scardigno (Sciarborasca), 5° Alessio Pastorello (Valle Argentina, 1° MX2).
Doppio dominio anche per gli Amatori & Sport da parte di
Massimiliano Folco, podio tutto del MC Sassello, 2° Marco Fantozzi, 3° Luca Bordone 1° Sport MX2, 10° Paolo Giacomini (Ligurbike,1° Sport MX1).
Mario Tamai (Calvari)ha dominato le due manches 125, ma mentre la prima è stata facile, nella seconda ha dovuto risalire la china dopo una forte botta, che a fine gara ha costretto gli organizzatori su consiglio dei medici a portarlo a Savona per una TAC vista la perdita della memoria recente.
Secondo Niccolò Armellino (Cairo), 3° e miglior Senior Andrea Paolo Managlia (Calvari).
Passiamo al Minicross dove il MC Sciarborasca detta legge con doppia vittoria; nella 85 con Simone Capucci, 2° Giacomo Devoto miglior Junior, 3° Matteo Panfili (Tre Torri), tutti Cadetti sul podio 65 nell’ordine Edoardo Alcaras , Andrea Tortomasi, Manuel Colombo, 7° Alessandro Ivaldi (Calvari, 1° Debuttante).
Nel prossimo week end ripartirà il Campionato Italiano Supermoto, a Viterbo agonismo per Giacomo Caruzzi leader della classe MX di serie, mentre a Fermo, assente ancora Ciarlo, continuerà con gara-4 il Campionato Italiano Motocross.
Si chiuderà ad Ottobiano il Trofeo 3 Regioni Junior MX, ove l’unico concorrente ligure ad un titolo interregionale sarà Mario Tamai 2° nella 125 dietro Lugana, ricordiamo che la prova sarà valevole pure per le classi/categorie del campionato ligure Junior.
clicca qui per i risultati Sassello

News-2 Gamarino & Canepa, OK a Misano
Il circuito romagnolo ha ospitato il round 8 del campionato mondiale Superbike, subito fuori la wild card Luca Oppedisano causa divergenze tecniche con il team nella preparazione della BMW, in forse anche la sua partecipazione al C.I.V. .
Niccolò Canepa ha esordito sulla Panigale del Ducati Team Althea; doveva riprendere le misure di una moto che conosce ed ha sviluppato , 14° in prova senza strafare, ritirato in gara-1 per problemi tecnici ma nei 23′ di gara ha ritrovato il feeling, costante e 12° all’arrivo di gara-2; grazie ai 4 punti sale al 25° posto Superbike, prossima competizione il 19 luglio a Laguna Seca, pista che conosce bene.
Christian Gamarino gara dopo gara migliora, 9° in prova, 7° in gara, con costanza salirà ancora, resta 11° Supersport, per lui appuntamento il 2 agosto a Sepang.
Nella Supersport ha partecipato lo spezzino della Superstock Kevin Manfredi; 20° tempo, 18° in gara, una esperienza comunque generosa.
Nella Alta Valle Argentina si è rinnovato l’appuntamento con l’unica gara in salita rimasta nel calendario nazionale , la
Carpasio-Prati Piani; prima di cinque prove tricolori , il MC Squadra Corse Badalucco ha confermato l’ottimo svolgimento delle precedenti sei edizioni, dimostrandosi forte anche come squadra corse, sia nel C.I.V.S. che nell’Europeo, campionato che stenta ancora a salire di quantità.
La Liguria ha confermato la bontà dei suoi piloti , sono saliti sul podio Marco Queirolo (Genova, 1° 125 Open),
Christian Olcese (Pro Recco Racing, 1° 250 Open), Carmine Sullo (S.C.Badalucco, 1° 600 STK e 3° Cam.Eur.),
Riccardo Marchelli (S.C.Badalucco, 2° Naked),
l’Assoluto Francesco Curinga (S.C.Badalucco, 1° 600 Open e 1° Cam.Eur.), capoclassifica continentale a punteggio pieno 6 su 6, Marco Giordano (S.C.Badalucco, 3° 600 Open), Loris Pedriali (S.C.Badalucco, 1° Supermoto e 1° Cam.Eur.), capoclassifica europeo con 4 vittorie su 6 manches, Stefano Bonetti (S.C.Badalucco, 2° 1000 Open e 1° Cam.Eur.), 2° provvisorio nel continentale SBK, Giovanni Burlando (Rustia, 3° Epoca 250).
Domenica prossima una sola gara in calendario , a Misano round 3 della Coppa Italia, Velocità per amatori.

News-3 Rovetta non rilancia Soreca
Il GP Italia, due giorni di sole, spettatori e grande sport a Rovetta, non ha regalato a Davide Soreca quel rilancio tanto atteso da lui e dal suoi fans; eppure aveva iniziato bene con un Super Test eccellente, ma nelle due classifiche non è andato oltre 6° e 7° posto, che gli confermano il 9° posto Junior ed il definitivo saluto al podio iridato.
Buona uscita invece per Maurizio Gerini che reduce dal 15° posto nella generale del Rally di Sardegna, ha ottenuto a Rovetta 12° e 9° posto nella classe E2, balzando pur con una sola gara al 15° posto iridato.
Domenica prossima saranno entrambi impegnati a Fabbrica Curone nella sesta delle nove giornate degli Assoluti d’Italia, rispettivamente Soreca 2° Junior e Gerini 3° E2.
L’Attività Promozionale Territoriale torna ad Assunta di Bormiola di Dego (SV), con l’edizione 2015 di Enduro & Friends, Country a cura del MC Segno, in due fasi in un fettucciato di 3000 metri, al mattino gara di endurance per due ore, nel pomeriggio le migliori 16 coppie si batteranno 1 vs 1, stile Sprint con un tabellone tennistico che eleggerà il SuperCampione.
clicca qui per il Regolamento Particolare Dego

News-4 Martina sempre più tricolore
Montoso ha ospitato gara-4 del C.I.T.O., nella area cuneese al mattino zone per TR4 e Juniores, nel pomeriggio da TR3 in su.
In ordine di percorso i risultati liguri non sono stati esaltanti salvo quelli della Balducchi, Adamo e Bogliolo;
Francesco Iolitta (Albenga)non sale sul podio, 4° degli INT e altrettanto nella TR1, il francese del TTA Steven Coquelin non va oltre il 6° posto INT.
Unico nella TR2 Davide De Lucchi (Superba)9°, gloriose vecchie glorie nella TR3 Over 35 , sul gradino più basso del podio il sempreverde Raffaele Adamo (Albenga), 5° Paolo Lazzaroni (Superba), 7° Rudy Sciri (Albenga), diventa leader di classifica TR4 il vittorioso Maurizio Bogliolo (Superba), vince e convince con -2 penalità sulla Trentini Martina Balducchi(Superba), quinta Alex Brancati (Superba, TTA); tra gli Juniores nessun podio, prendono punti Andrea Moretto (Albenga, 4° B), Federico Strocchio (Superba, 5° B), Tommaso Bottini (Superba/TTA, 7° B), Dario Doglio (Albenga, 5° C), Salvatore Scopelliti (Superba, 9° C), Edoardo Brusatin (Albenga, 10° C).
Centoundici motoalpinisti sono intervenuti alla quarta Mulatrial di San Marco d’Urri, curata dal MC della Superba; nel prossimo week end il mondo del Trial si ferma, nessuna gara titolata, solo la due giorni della Valtellina a Chiuro.

News-5 Evento benefico a Genova-Marassi
Il MC della Superba presenterà venerdì e sabato prossimi un evento a scopo benefico , con l’interessamento del Comitato Regionale per “Bimbi in moto” , promosso dalla CSAS Liguria. Ecco il programma:
Venerdì 26 Giugno
Ore 15:00>18:00 prova moto per bambini a cura del Co.Re. Liguria (campo volley)
Ore 16:00>18:00 esibizione balli caraibici (palco centrale)
Ore 17:00>19:00 esibizione Judo (campo volley)
Ore 19:30 tutti a tavola
Ore 18:00>21:00 Andrea Sigona Cantautore Genovese (palco centrale)
A seguire Cabaret con Carletto Denei (palco centrale)
Chiusura con Cover Band Vasco (palco centrale)

Sabato 27 Giugno
Ore 15:00>18,00 prova moto per bambini a cura del Co.Re. Liguria (campo volley)
Ore 16:00>18:00 esibizione balli caraibici (palco centrale)
Ore 17:00>19:00 esibizione Judo (campo volley)
Ore 17:00>18:00 Educazione cani, dog dance, clicker training, ed attività dedicate ai bambini a cura di Ska Dog (location da stabilire)
Ore 19:30 tutti a tavola
Ore 21:00 Cabaret con Daniele Raco
Chiusura con tributo ai Rolling Stones