Moto d'Epoca

2° Prova Campionato Italiano Motocross d’Epoca

Si è conclulsa domenica 8 maggio, a Savignano sul Panaro, la seconda prova del Campionato Italiano Motocross D'Epoca.

Domenica 8 maggio si è disputata la seconda prova del Campionato Italiano Motocross d’Epoca sul tracciato di Savignano sul Panaro. Continua l’ottima affluenza dei conduttori già registrata nella precedente gara di Malpensa ed il Moto Club Migliori ha offerto ai 191 piloti partenti un tracciato migliorato sotto tutti i punti di vista con la pista tutta fresata, rullata e bagnata in maniera encomiabile. Gli spazi a disposizione dei piloti sono stati raddoppiati e dotati di lampioni per l’illuminazione con capillari attacchi per l’acqua e la corrente elettrica, e le tribune naturali per il pubblico sono state ridisegnate ed allestite per permettere di ammirare il tracciato in tutta la sua completezza. Anche la segreteria di gara ha funzionato nel migliore dei modi e non ci sono mai state code alle iscrizioni e verifiche dei piloti. Dopo i due turni di prove libere del sabato e le ulteriori iscrizioni e verifiche della domenica mattina, come di consueto, alle 09.05 sono scattate le prove cronometrate per stabilire l’ordine di accesso ai vari cancelletti di partenza della giornata. Alle 10:55 sono poi partite le prime finali e dopo la pausa pranzo, alle 14:30, si sono svolte le seconde finali.

Gare spettacolari e combattute ma sempre nel rispetto della sportività, con piena soddisfazione di tutti i piloti e del pubblico intervenuto. Verso le 17:15 sono iniziate le premiazioni dei vincitori di giornata che hanno visto prevalere nella classe A1 VELLANO Paolo su CZ, nella A2 SBERZE’ Fiorello su CZ, nella A3 POZZI Franco su BSA, nella B GANDOLFI Sergio su BETA, nella C CHIAPPA Walter su Maico, nella D1 SOLDA’ Alessio su CCM, nella D2 RIGONI Antonio su Honda, nella D3 ULIVI Franco su KAWASAKI, nella E1 sempre ULIVI Franco su SUZUKI, nella E2 SIGNORIN Massimo su YAMAHA, nella E3 FRANCHINI Michele su KAWASAKI, nella E4 LOMBARDO Vincenzo su HONDA, nella E5 CRISTOFANI Franco su TM, nella F1 GIANSOLDATI Giuseppe su ZAR GUARESCHI, nella F2 DALLA LIBERA Stefano su Aprilia, nella G GATTI Alessandro su Honda e nel Gruppo 4 MINELLI Gastone su VILLA.

Una bella premiazione ha concluso degnamente una bellissima giornata di sport e divertimento e tutti sono già pronti per la terza prova che si disputerà il 22 maggio sul sempre mitico tracciato di Cingoli.