Fuoristrada

125&Veteran, Minicross&Femminile Ecco le gare decisive

 Motocross a non finire domenica 30 giugno. Minicross, Femminile, 125 e Veteran si daranno battaglia tra Malpensa (MI)  e Mantova. Lombardia protagonista, quindi, di duelli che saranno decisivi.

Minicross&Women – Soprattutto per il Minicross e il Motocross femminile, che al Crossodromo Ciglione della Malpensa concluderanno la loro stagione. Insomma, è arrivata l’ora di incoronare i vincitori. Nel Minicross Senior la lotta è tra Gianluca Facchetti (1664 punti) e Filippo Grigoletto (1500). Nello Junior, invece, Emilio Scuteri a quasi 400 punti di vantaggio su Mattia Guadagnini. Non sono esclusi dalla contesa, Simone Ossola e Raffaele Giuzio. Alessandro Facca dovrà rimanere concentrato per vincere la Cadetti; in caso contrario verrebbe insidiato pericolosamente da Kevin Cristino. Tra le Woman, attenzione a Francesca Nocera, Floriana Parrini e Alice Magnoli.

125&Veteran – A Mantova è l’ora del penultimo appuntamento della categoria. Nella due tempi dei più giovani, Riccardo Righi conduce quasi a punteggio pieno la classe Junior. L”inseguitore più vicino segue a più di 700 punti di distanza e si chiama Davide Cislaghi. Per il podio sono tanti i piloti in lizza: Jacopo Schito, Joakin Furbetta, Edoardo Bersanelli, Thomas Marini, Filippo Zonta, Nicholas Lappucci, Gabriele Arbini, e Leonardo Frosali, rinchiusi nell’arco di pochi punti. Felice Compagnone, dal canto suo, è il leader della Senior, ma deve stare ttento a Michael Mercandino e Angelo Fabbri. Il capoclassifica ha però quasi 500 punti di vantaggio sul secondo.

A Mantova scenderanno in pista anche i Veteran. La Over 40 è guidata da Mauro Moretto (MX1) e Cristian Rostagno (MX2), mentre l’Over 50 vede in testa Manlio Giaché nella classe regina e Norbert Lantschner in quella miniore.

Clicca qui per le classifiche